Ciclo Officina Il Bandito e il Campione

Era dai tempi del liceo che non vedevo Paolo.
Completamente persi di vista per quasi quaranta anni.
E poi lo rivedo spuntare, alle Cure, a due passi da dove andavamo a scuola, nella bottega di riparazione biciclette del quartiere!
Anche quarant’anni fa Paolo aveva le mani sporche di grasso.
Era bravissimo nelle materie letterarie, a storia, a latino a filosofia e qualche volta andavo a studiare da lui. Era bravo ad ascoltare e a risentirti la lezione.
Ma arrivando da lui ti ascoltava anche la vespa e capiva subito che c’era qualcosa che non andava! E fra una versione di latino e una riflessione su Aristotele ti aggiustava il carburatore e ti puliva la marmitta!

Mi ha fatto piacere ritrovarti a fare di lavoro quello che ti è sempre piaciuto fare: due chiacchiere … smontando e aggiustando qualche cosa!

PS. Sono molto preoccupato. Paolo vuole che domenica prossima faccia con lui una gara di bici su un percorso sterrato di 60 chilometri … Come faccio a dirgli di no dopo tutto questo tempo che non ci vediamo??? Magari ne approfitto per fare un po’ di foto! Restate sintonizzati.

 

Rispondi